COME FUNZIONA WORKAWAY

Oggi vi vogliamo parlare di uno dei metodi per viaggiare in modo intelligente e vi spiegheremo nel dettaglio come funziona Workaway.

Se come noi siete dei veri appassionati di viaggi, arriverà un punto durante il vostro percorso nel quale vi assalirà una tremenda voglia di viaggiare, e la domanda che vi porrete sarà: “Quali sono le soluzioni più economiche per esplorare il mondo?

Ed ecco che noi vi mostreremo una delle opzioni che potrete scegliere per viaggiare senza spendere molto vi daremo capire come funziona WORKAWAY.

Abbiamo scoperto questa piattaforma per puro caso, ma soprattutto per la necessità di cercare soluzioni che ci ammortizzassero le spese una volta lasciata l’Australia in modo da poter rimanere più tempo possibile nel Sud Est Asiatico.

Premettendo che, non avendone mai sentito parlare prima, la curiosità e la diffidenza si sovrapponevano l’una all’altra. Così, facendo varie ricerche a riguardo, capimmo che sarebbe potuta essere la soluzione adatta alle nostre esigenze.

COS’E’ WORKAWAY? 

Workaway è una piattaforma online che offre la possibilità (tramite l’iscrizione a pagamento al sito) di trovare un HOST che sia disponibile nel darvi vitto e alloggio in cambio di qualche ora di lavoro al giorno (solitamente sono 5 giorni lavorativi per 4 ore di lavoro al giorno).

Badate bene, non è che sia un vero e proprio lavoro, ma bensì un volontariato, che vi darà la possibilità di entrare a contatto con persone del posto, altri turisti, e soprattutto altre persone che stanno viaggiando con questo metodo proprio come voi.

https://www.workaway.info

Logo Workaway
Logo Workaway

CREARE UN PROFILO

La prima cosa da fare, per capire come funziona Workaway, è la creazione del vostro profilo.

Durante la fase di iscrizione, che ha la durata di un anno, potrete scegliere se iscrivervi in coppia (per 38 USD) o singolarmente (per 29 USD).

Una volta eseguita la registrazione, saranno necessari diversi passaggi per completare il profilo.

Durante il primo step vi verrà chiesto di scrivere una breve descrizione di voi stessi e successivamente di scrivere la motivazione per la quale avete deciso di adottare Workaway come metodo di viaggio.

Dopo di che avrete la possibilità di scegliere i tipi di volontariato che siete disposti a fare, come lavori di giardinaggio, babysitting, volantinaggio, ecc..

Uno degli step fondamentali è quello di descrivere le vostre Abilità. Anche in questo caso dovrete dare una breve descrizione di ciò che sapete fare insieme alle vostre esperienze, ovviamente anche lavorative.

Concludete poi inserendo i vostri dati anagrafici, se possedete dei certificati, e le lingue che sapete parlare.

Ed ecco che, finito il profilo, sarete pronti per cercare un Host.

QUALI OPPORTUNITA’ OFFRE WORKAWAY

Le opportunità di volontariato che potrete trovare su questa piattaforma sono tra le più svariate.

Potrete trovare richieste di aiuto nelle campagne thailandesi, richieste di manutenzione per la ristrutturazione di un hotel su barca, lavori da imbianchino, richieste di aiuto come insegnanti di inglese nelle scuole vietnamiti o offerte di volantinaggio in Pub Street a Siem Reap, in Cambogia.

Insomma ce n’è per tutti i gusti, esigenze ed abilità.

Oltretutto sono oltre 135 i Paesi nel quale è possibile offrire questo tipo di volontariato,  quindi divertitevi a cercare quello che fa più al caso vostro, nel posto nel mondo che vi interessa di più.

COME CERCARE LAVORO

Per cercare “lavoro” dovrete andare sulla HOST LIST e con la barra di ricerca dovrete impostare i vari parametri da voi scelti, come il luogo in cui vorreste andare, la parola chiave come il tipo di volontariato che vorreste fare ad esempio, ed infine avviare la ricerca e vedere che opportunità ci sono per voi. 

Scorrete quindi tra i risultati e ci raccomandiamo di leggere attentamente tutte le informazioni che l’Host ha fornito sulla propria richiesta, (incluso anche il periodo nel quale ha bisogno) in modo da non ritrovarvi poi sorprese una volta arrivati a destinazione. 

Una volta trovato l’Host che più vi interessa, dovrete contattarlo, scrivendogli un messaggio direttamente dalla piattaforma, all’interno del quale dovrete presentarvi e spiegare perché avete risposto alla sua richiesta e in quale modo vorreste essere d’aiuto, ed ovviamente anche perché vorreste essere suoi ospiti. 

ricerca Host su Workaway
Schermata di ricerca Host su Workaway

COME ORGANIZZARSI

Sebbene molti degli Host danno risposte pressoché immediate, a volte però il botta e risposta non è cosi semplice e veloce perciò, se avete intenzione di organizzare un viaggio che funziona con Workaway, vi consigliamo vivamente di contattare almeno un mese e mezzo prima tutti gli Host che vi potrebbero interessare in modo tale da potervi organizzare poi con le date e le destinazioni del vostro viaggio. 

Uno dei fattori che potrebbe frenare parecchie persone nella scelta di fare volontariato con Workaway, è la mancanza di esperienza.

In questo caso però si ha la possibilità di mettersi in gioco e acquisire nuove skills, unendo il divertimento al volontariato, stando a stretto contatto con la cultura del Paese che vi ospiterà, aiutandovi ad aprire i vostri orizzonti, le vostre menti.

Uscite quindi dalla vostra comfort zone, abbandonatevi all’avventura e alla novità e vedrete che non vi pentirete della scelta fatta.

Quindi per chi come noi ama viaggiare, mettersi a confronto, conoscere persone nuove e fare delle nuove esperienze, Workaway è una soluzione fantastica per partire e risparmiare almeno sull’accomodation, che non è poco.

Inoltre la maggior parte degli Host accetta più persone contemporaneamente, avrete quindi la possibilità di condividere la stessa passione e lo stesso percorso con persone che non avreste mai pensato di conoscere in circostanze normali ed instaurare splendide amicizie. 

IMPORTANTE
Molte persone hanno usato e usano Workaway con il solo intento di scroccare un posto letto gratuitamente e questa è una cosa davvero irrispettosa nei confronti di chi vi apre le porte della propria casa, vi da vitto e alloggio chiedendovi solamente del vostro tempo e un piccolo aiuto. 
Quindi, se decidete di iniziare questa avventura, offrendovi come volontari, portatela a termine, perché le 4 ore di lavoro al giorno per 5 giorni a settimana, non vi toglieranno la possibilità di esplorare il Paese che vi ospita, anzi, vi darà la possibilità di scoprirlo e apprezzarlo con occhi diversi, che non avreste avuto arrivando semplicemente come turisti. 
588